Giovedì, 21 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nuovo look del 'sottopasso giallo': più luci, schermi e segnaletica nel tunnel pensato anche per i diversamente abili

Il sottopassaggio giallo della Stazione Centrale di Bari è realta. Dopo un anno e mezzo di lavori, nuovo look per la 'connessione' tra l'estramurale Capruzzi e il centro cittadino. 

Alla cerimonia - in corso - hanno preso parte il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il sindaco di Bari, Antonio Decaro, il presidente e l'ad di Grandi Stazioni Rail, Vera Fiorani e Silvio Gizzi, l'assessore regionale ai Trasporti, Gianni Giannini.

Come sarà il nuovo sottopasso giallo

I lavori erano cominciati a inizio 2018. Il sottopasso è stato ampliato a 5 metri di larghezza e permetterà di accedere anche ai binari di Ferrotramviaria senza dover uscire in piazza Moro. Il tunnel, dotato di ampia illuminazione, segnaletica e schermi sarà percorribile anche dalle biciclette e dai diversamente abili. Previsti anche ascensori sul marciapiede in prossimità dell'accesso di piazza Moro. Il progetto rientra nella più ampia riqualificazione dell'area con una nuova palazzina servizi su via Capruzzi e il rifacimento degli altri due sottopassi, il rosso e il verde.

Video popolari

Il nuovo look del 'sottopasso giallo': più luci, schermi e segnaletica nel tunnel pensato anche per i diversamente abili

BariToday è in caricamento