Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca San Pasquale / Sottopasso Luigi di Savoia

Piazza Luigi Di Savoia, tir in transito trancia i cavi del filobus

Una bisarca che attraversava il sottopassaggio di Sant'Antonio ha sradicato i cavi, rimanendo incastrata. Pesanti i disagi per gli automobilisti, con la strada chiusa al traffico per consentire la messa in sicurezza. Melini: "Bari bloccata da una negligenza di questa Amministrazione"

La bisarca transita nel sottopasso e trancia i cavi del filobus (ormai in disuso), restando bloccata. E' accaduto questa mattina nel sottopasso Duca degli Abruzzi (meglio noto come il sottopassaggio di Sant'Antonio). Il tir a due piani, che trasportava autoveicoli, ha colpito il reticolo di cavi della filovia, sradicandoli e restando incastrato.

Pesanti le ripercussioni per il traffico, con la strada che è rimasta chiusa per consentire la rimozione del mezzo pesante e la messa in sicurezza dei cavi. Sul posto sono interventi vigili urbani, vigili del fuoco e personale dell'Amtab.

Sull'episodio è intervenuta la consigliera comunale di ScelgoBari, Irma Melini. "Una città bloccata da un tir a due piani che travolge i cavi della filovia del sottopassaggio di Sant'Antonio ci ricorda l'inutilità della loro esistenza - afferma Melini in una nota - Arriva in ritardo il "pronto intervento" pubblico e la città si paralizza restando divisa in due dall'Estramurale Capruzzi ancora chiusa.  Restano, paradossalmente, i cavi pendenti e il pericolo del passaggio, resta una Bari bloccata da una negligenza di questa lunga Amministrazione di Centrosinistra che non ha rimosso questi cavi inutili per un servizio fantasma". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Luigi Di Savoia, tir in transito trancia i cavi del filobus

BariToday è in caricamento