menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Dedicato agli invisibili", in viale Traiano spunta l'albero addobbato dai residenti

L'iniziativa di un gruppo di cittadini: l'albero, allestito a proprie spese e installato ai piedi del sovrappasso pedonale, rivolge un pensiero agli 'ultimi', ma richiama anche il tema dei quartieri spesso lasciati 'ai margini' delle iniziative e delle attenzioni dell'amministrazione comunale

Un albero di Natale davanti al sovrappasso pedonale di viale Traiano, con un messaggio: "Dedicato agli invisibili". E' l'iniziativa promossa da un gruppo di residenti della zona, che hanno deciso di allestire l'albero, donato alla parrocchia di San Sabino, raccogliendo e finanziando a proprie spese gli addobbi. 

Una posizione e una 'dedica' non casuali, quelle scelte dai residenti. Il messaggio, infatti, rivolge un pensiero agli 'ultimi', agli 'invisibili' della società, appunto, ma allo stesso tempo sembra richiamare il tema dei quartieri 'dimenticati', di quelle zone della città che reclamano più attenzione da parte dell'ammistrazione comunale. Proprio nei giorni scorsi, infatti, i residenti dell'area tra via Di Vagno e via Caduti del 28/7/1943, sono tornati a sollevare una serie di problemi legati alla zona, dalla scarsa illuminazione del sovrappasso di viale Traiano e delle zona circostante, alla carenza di interventi di manutenzione stradale e del verde. A ciò si aggiunge, sottolineano i residenti, l'assenza pressoché totale di eventi per il periodo natalizio: fatta eccezione per il passaggio di una street band, nessun'altra iniziativa sarebbe stata prevista dall'amministrazione in quella zona del quartiere Madonnella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento