rotate-mobile
Cronaca

Spaccate e furti ai danni di negozi e locali a Bari, Decaro chiede incontro in Prefettura: "Atti vergognosi, serve una risposta netta"

In seguito alla richiesta del primo cittadino, una riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica è stata fissata per lunedì 7 marzo. Il sindaco: "Ho ascoltato alcuni commercianti, importante dare una risposta agli operatori che vedono calpestati lavoro e sacrifici"

Furti con spaccata e atti vandalici ai danni di negozi e locali, del centro cittadino e non solo: un fenomeno che, denunciato nelle ultime settimane dai commercianti, è ora all'attenzione della Prefettura di Bari. Su richiesta del sindaco Antonio Decaro, infatti, è stato convocato per lunedì 7 marzo un incontro del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica.

"Ringrazio la Prefettura per aver prestato immediata attenzione alla mia richiesta e al grido sollevato dai commercianti baresi, vittime di questi atti vergognosi – commenta il primo cittadino -. In questi giorni ho avuto modo di ascoltare dalla viva voce di alcuni di loro quanto accaduto e so che stanno formalizzando le relative denunce. In questo momento è importante dare una risposta netta ai tanti operatori del commercio che, oltre a veder violata la loro attività, vedono calpestati il loro lavoro e i tanti sacrifici che stanno affrontando da due anni a questa parte".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccate e furti ai danni di negozi e locali a Bari, Decaro chiede incontro in Prefettura: "Atti vergognosi, serve una risposta netta"

BariToday è in caricamento