Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Via Estramurale Capruzzi

Spaccia metadone nel sottopasso di via Capruzzi, in manette 46enne

I carabinieri lo hanno sorpreso mentre cedeva un flacone di metadone ad un coetaneo, è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari

Sorpreso a spacciare metadone nel sottopasso di via Capruzzi, è finito in manette. Si tratta del 46enne barese V.S., già noto alle forze dell'ordine. L'uomo è stato bloccato dai carabinieri subito dopo aver ceduto una dose di metadone ad un coetano. I militari lo hanno trovato in possesso della somma di 50 euro, appena ricevuta dal 'cliente'.

L'uomo è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sottoposto ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia metadone nel sottopasso di via Capruzzi, in manette 46enne

BariToday è in caricamento