Cronaca

Casamassima: spaccia in bicicletta vicino all'ospedale, preso 39enne

L'uomo è stato visto cedere una dose ad un acquirente il quale fermato ha ammesso tutto. Nell'abitazione dell'uomo è stato trovato oltre un chilo di cocaina

Spacciava in bicicletta davanti all'ospedale di Casamassima. Questa la scoperta fatta dalla squadra mobile di Bari nel corso di un'attività finalizzata a contrastare lo spaccio di droga. A finire in manette un 39enne del posto, ritenuto responsabile dei reati di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente come eroina e cocaina.

IL MODUS OPERANDI – L'uomo operava nei pressi dell'ospedale civile di Casamassima. Le ordinazioni arrivavano al 39enne via cellulare che poi, presi gli accordi, raggiungeva sul luogo dello scambio l'acquirente.

IL BLITZ – Appurata la modalità operativa i poliziotti hanno organizzato un'attività di appostamento che ha portato a scoprire uno scambio di denaro e la cessione di sostanze. Tale cessione avveniva attraverso gesti prestabiliti, quali il raccogliere un pacchetto di sigarette da terra nel quale venivano poi riposti i soldi.

I militari, subito dopo aver assistito allo scambio, hanno bloccato l'aquirente che ha ammesso di aver acquistato una dose di eroina dal 39enne, per un peso di 0,45 grammi, al costo di 20 euro. I poliziotti si sono poi diretti verso la casa dello spacciatore e lo hanno bloccato mentre usciva. Nel suo appartamento, che è stato perquisito, i militari hanno recuperato il pacchetto di sigarette, con all’interno sei involucri in cellophane, contenenti cocaina, per un peso totale di grammi 1,326.

Nella tasca di un giubbino è stata inoltre trovata la banconota da venti euro ricevuta poco prima. Rinvenuti anche seicentocinquanta euro, suddivisi in banconote di vario taglio, nell’armadio della camera da letto e il telefono cellulare utilizzato per l'attività illecita.


La merce è stata sequestrata. L’arrestato è stato condotto in Questura e dopo gli accertamenti di rito è stato rinchiuso nel carcere di Bari. L’acquirente invece è stato deferimento all’Autorità Amministrativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casamassima: spaccia in bicicletta vicino all'ospedale, preso 39enne

BariToday è in caricamento