Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Picone

Spacciava cocaina a Picone, in manette pusher 36enne

Alessandro Console era già conosciuto alle Forze dell'ordine. Nella sua abitazione sono stati trovati anche materiali per il confezionamento delle dosi

Quattordici involucri, contenenti circa 37 grammi di cocaina: è questo il risultato del sequestro nei confronti di Alessandro Console. Il 36enne barese, già conosciuto alle Forze dell'ordine, è stato fermato ieri dai 'Falchi' della Squadra mobile a Picone. L'uomo è stato inizialmente perquisito, poi il controllo è proseguito nella sua abitazione, dove è stato rinvenuto anche materiale per il confezionamento della droga.

Il 36enne è ora ai domiciliari, accusato di detenzione ai fini della commercializzazione di sostanza stupefacente, in attesa di essere giudicato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava cocaina a Picone, in manette pusher 36enne

BariToday è in caricamento