rotate-mobile
Cronaca Japigia

Scoperta 'casa dello spaccio' a Japigia, in manette 32enne già ai domiciliari

Gli agenti di polizia hanno sequestrato nell'abitazione di Emanuele Fiorentino cocaina, marijuana e hashish già suddivise in dosi

Una 'casa dello spaccio' nel quartiere Japigia, dove si potevano reperire cocaina, marijuana e hashish. A scoprirla nell'abitazione del 32enne Emanuele Fiorentino è stata ieri sera la polizia, che ha quindi arrestato l'uomo, già sottoposto alla misura della detenzione domiciliare con braccialetto elettronico.

Nell'appartamento del pregiudicato gli agenti hanno anche sequestrato diverse dosi di sostanze stupefacenti. Nascosti in diversi punti sono stati trovati 15 involucri di cocaina - dal peso complessivo di quasi sette grammi -, sette grammi di marijuana e sette grammi di hashish. L'uomo è stato arrestato in flagranza di reato per  detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e sarà sottoposto a giudizio direttissimo in mattinata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta 'casa dello spaccio' a Japigia, in manette 32enne già ai domiciliari

BariToday è in caricamento