Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Vico La Trulla

Spaccio di droga, controlli nei quartieri a rischio: tre arresti

Controlli a tappeto dei carabinieri nei quartieri Libertà, Carbonara e Bari vecchia. In manette un 19enne, una 25enne e una 54enne. Un'altra persona denunciata per inosservanza degli obblighi di sorveglianza speciale

Carabinieri in azione la notte scorsa nei quartieri cittadini considerati 'a rischio'. Nel servizio straordinario di controllo del territorio sono stati impegnati quaranta militari a bordo di venti mezzi della Compagnia di Bari Centro, con il supporto delle gazzelle del Comando Provinciale. I controlli hanno riguardato soprattutto il contrasto alle attività di spaccio di stupefacenti e si sono conclusi con tre arresti e il sequestro di 127 grammi di droga.

Nel borgo antico è finito in manette un 19enne incensurato. Il giovane è stato sorpreso a spacciare dai carabinieri in Vico La Trulla: era a bordo di una bici ed è stato trovato in possesso di 96 grammi di hashish.

Al quartiere Libertà è stata invece arrestata una donna, la 25enne barese P. L., già nota alle forze dell'ordine. Nella sua abitazione i carabinieri hanno rinvenuto 11 grammi di hashish, un bilancino di precisione e di 190 euro in contanti considerati provento dell'attività di spaccio.

Infine a Carbonara è finita in manette A. M., 54 anni, sorpresa con 20 grammi di hashish e materiale per il taglio e confezionamento della droga. A tutti gli arrestati sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Nel corso dei controlli una persona è stata denunciata per inosservanza degli obblighi di sorveglianza speciale. Due giovani sono stati invece segnalati all'autorità giudiziaria quali consumatori di droga. Attraverso i posti di controllo, infine, sono stati fermati e controllati 41 veicoli e identificate 92 persone. 36 i soggetti sottoposti a misure di prevenzione e/o alternative alla detenzione controllati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga, controlli nei quartieri a rischio: tre arresti

BariToday è in caricamento