Cronaca Libertà

In moto con la cocaina da spacciare, pusher 22enne arrestato al Libertà

Perquisito, il giovane è stato trovato in possesso della droga, nascosta nella biancheria intima. Altro stupefacente è stato rinvenuto nella sua abitazione

Si aggirava in moto per il quartiere Libertà, con la cocaina da spacciare nacosta nella biancheria intima. Bloccato dagli agenti della Sezione “Falchi” della Squadra Mobile è finito in manette il 22enne Vincenzo Lobascio, con precedenti per reati contro il patrimonio ed evasione.

In particolare, i poliziotti, nel corso di appositi servizi attuati mediante l’impiego di equipaggi moto montati per il contrasto allo spaccio diffuso di sostanze stupefacenti, hanno fermato il 22enne che, a bordo di un ciclomotore modello SH, si aggirava con fare sospetto per le vie del quartiere Libertà; sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di  7 involucri in cellophane, contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina, occultati all’interno della propria biancheria intima. I poliziotti hanno esteso l’attività di perquisizione all’abitazione del giovane ed hanno rinvenuto e sequestrato altre 19 dosi di cocaina.

Inoltre, essendo privo di documenti, patente di guida e sprovvisto di copertura assicurativa per il ciclomotore, sono stati elevati a suo carico tre verbali ai sensi del Codice della Strada ed il mezzo è stato sequestrato.

Al termine degli atti di rito, il 22enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito per direttissima fissato per la mattinata odierna.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In moto con la cocaina da spacciare, pusher 22enne arrestato al Libertà

BariToday è in caricamento