menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In casa cocaina, marijuana e un'agenda con i nomi dei clienti: arrestato pusher

Nei guai un 22enne di Capurso: i carabinieri, insospettiti dall'andirivieni di persone nei pressi della sua abitazione, hanno effettuato una perquisizione, trovando la droga e i 'registri contabili' della sua attività di spaccio

Spacciava in casa cocaina e marijuana, annotando puntualmente clienti e cifre dovute su due agendine. A scoprire l'attività illecita svolta 'a domicilio' da un 22enne di Capurso, sono stati i carabinieri, che hanno arrestato il giovane con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, che da alcuni giorni avevano notato un sospetto andirivieni di persone nei pressi della sua abitazione, hanno compiuto una perquisizione.

Durante le operazioni di ricerca, il cane antidroga del Nucleo Cinofili di Modugno, ha rinvenuto una dose da tre grammi di marijuana, scovata nelle tasche dei pantaloni del giovane, riposti su di una sedia della sua camera da letto. Nel comodino della stessa stanza, invece, hanno trovato due involucri contenenti complessivamente 11 grammi di cocaina e due agendine su cui erano annotati nomi di persone e cifre espresse in euro, ovvero i “registri contabili” della sua attività illecita.

Immediatamente sono scattate ai suoi polsi le manette, mentre la droga e le agendine sono state sequestrate. Per lui la Procura della Repubblica di Bari ha disposto gli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del giudizio direttissimo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento