menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In trasferta per consegnare le dosi di cocaina ai clienti, pusher baresi arrestati a Monopoli

Due pluripregiudicati fermati dalla polizia: avevano fissato una serie di 'appuntamenti' con gli acquirenti in una particolare zona della cittadina, ma gli agenti hanno seguito i loro spostamenti

In trasferta da Bari a Monopoli, incuranti delle restrizioni Covid sugli spostamenti, per venire incontro alle esigenze dei 'clienti'. Così i due pusher, due pluripregiudicati baresi, avevano dato appuntamento ad alcuni acquirenti in una particolare zona di Monopoli, ma, monitorati dai poliziotti della Squadra Volanti e della Sezione Investigativa del Commissariato, sono stati colti sul fatto e arrestati.

La perquisizione dei due soggetti, infatti, ha consentito di rinvenire e sequestrare 9 involucri contenenti 6 grammi di cocaina, il telefono cellulare con cui gli spacciatori contattavano i clienti ed una somma di denaro provento dell’attività illecita. I due arrestati sono stati condotti in carcere a Bari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento