Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Murat / Corso Cavour

Sorpreso a spacciare davanti al liceo, in manette 22enne

Il giovane, fermato sabato scorso dagli agenti della Polfer davanti al liceo scientifico 'Scacchi', in corso Cavour, ha patteggiato una pena di dieci mesi di reclusione

Era fermo nei pressi della scuola, sul marciapiede, forse in attesa di 'smerciare' la droga. Ma la presenza dello spacciatore non è sfuggita al fiuto di uno dei cani del Distaccamento Cinofili della Polizia Penitenziaria di Trani, 'a passeggio' con gli agenti della polizia ferroviaria di Bari per effettuare una serie di controlli nella zona.

E' accaduto sabato mattina in corso Cavour, davanti al liceo scientifico Scacchi. Gli agenti della Polfer hanno fermato il giovane, un 22enne, e lo hanno perquisito: aveva indosso 90 dosi di marijuana, ripartite in 15 involucri da 6 dosi ciascuno, secondo gli investigatori ad altrettanti micro spacciatori.

Arrestato, il 22enne ha oggi ha patteggiato una pena di 10 mesi di reclusione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a spacciare davanti al liceo, in manette 22enne

BariToday è in caricamento