Spacciava all'esterno del bar, ma l'ansia lo tradisce durante il controllo: arrestato 19enne

I carabinieri della Stazione di Casamassima si sono insospettiti per l'andirivieni di giovani dal locale. Il pusher ha tentato la fuga per le vie della città, ma è stato bloccato

Finisce in manette un 19enne incensurato di Casamassima, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. A insospettire i carabinieri della locale Stazione è stato l'andirivieni nei pressi di un noto bar del luogo, nel quale hanno trovato il giovane seduto a un tavolo in compagnia di due coetanei. Durante il controllo il 19enne ha mostrato segni di nervosismo e si è alzato repentinamente per poi fuggire via.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la fuga a piedi tra le vie del paese, ha cercato di disfarsi di un involucro in cellophane, subito recuperato, lanciandolo nell’erba alta dei giardinetti di via Di Vittorio, dove, ormai stanco, si è nascosto in un vicolo condominiale. Qui è stato immediatamente raggiunto da uno dei carabinieri, che lo ha identificato. Dalla successiva perquisizione personale e in casa, sono stati sequestrate 96 bustine in cellophane trasparente con chiusura autosigillante, contenenti marijuana, del peso lordo di 102,50 grammi. Nella camera del 19enne è stata rinvenuta anche una infiorescenza di marijuana, avvolta in pellicola trasparente, del peso lordo di 1 grammo; dodici bustine vuote in cellophane trasparente con chiusura autosigillante e infine un foglio di quaderno a quadretti manoscritto, riportante nomi e numeri, sul conto dei quali saranno esperite verifiche e riscontri. La droga è stata inviata al centro L.A.S.S del Comando provinciale di Bari per le analisi qualitative e quantitative, mentre il giovane è stato posto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento