Cronaca

Due arresti per spaccio a Bitonto: fermato il fornitore e il 'palo'. Nei guai anche un pregiudicato

Si tratta di un 32enne e un 19enne, scoperti nel week-end a spacciare dalla polizia. Denunciato anche un 44enne, che in casa nascondeva alcune dosi

Un'organizzazione perfetta per lo spaccio nel comune di Bitonto: una persona faceva da 'palo', prendendo anche contatto con gli acquirenti, mentre il compagno forniva le dosi che custodiva in casa. I due incensurati bitontini - di 19 e 32 anni - sono stati però scoperti e arrestati nel week-end dalla polizia di stato, che ha anche denunciato in stato di libertà un pregiudicato classe '74 per detenzione di marijuana.

Nella casa del 44enne, infatti, sono stati trovati e sequestrati 50 grammi di hashish e marijuana, durante un controllo effettuato sempre dagli agenti per fermare lo spaccio in città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due arresti per spaccio a Bitonto: fermato il fornitore e il 'palo'. Nei guai anche un pregiudicato

BariToday è in caricamento