menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale sequestrato

Il materiale sequestrato

Spacciava in casa mentre era ai domiciliari, arrestato 28enne di Molfetta

Nell'abitazione del giovane sono stati ritrovati sei grammi di cocaina, 54 grammi di marijuana e quattro grammi di hashish, oltre ad 85 euro probabilmente frutto dell'attività di spaccio

Aveva trasformato la sua casa in un centro di spaccio di sostanze stupefacenti, così da poter continuare a vendere droga anche se era ai domiciliari. A scoprire attività illegale di un 28enne di Molfetta è stata la guardia di finanza, che da tempo teneva sott'occhio l'abitazione del pregiudicato vicino piazza Paradiso. 

Durante le attività di controllo i finanzieri avevano visto diverse persone entrare e uscire dal palazzo dove risiedeva lo spacciatore, atteggiamento che li ha insospettiti. Una volta perquisito l'appartamento, sono stati ritrovati - con l'aiuto di un cane antidroga - sei grammi di cocaina, 54 grammi di marijuana e quattro grammi di hashish. I finanzieri hanno anche sequestrato 85 euro, somma ottenuta probabilmente con l'attività di spaccio. Il 28enne è stato arrestato con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento