Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca Via Pacinotti

In trasferta per spacciare hashish ed eroina: arrestato 28enne

Arrestato a Casamassima un giovane di Triggiano: i carabinieri lo hanno sorpreso a bordo della sua moto in una strada del centro. Ha cercato di sfuggire ai militari ma è stato inseguito e arrestato

In trasferta da Triggiano a Casamassima per spacciare hashish ed eroina. A finire in manette un 28enne, C.M., già noto alle forze dell'ordine , arrestato dai carabinieri con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno sorpreso il giovane spacciatore mentre si trovava a bordo della sua moto in via Pacinotti, in un azona centrale del paese. Insospettiti dal suo atteggiamento gli hanno intimato l'alt, ma il 28enne, dopo aver fatto finta di fermarsi, ha improvvisamente accelarto, cercando di dileguarsi.

Bloccato dopo un breve inseguimento, il giovane è stato bloccato e perquisito. I carabinieri lo hanno trovato in possesso di 16 dosi di cocaina e 14 di eroina, nascoste nel giubbotto e di 90 euro in banconote di piccolo taglio.

Tratto in arresto, il giovane è stato poi associato, su disposizioni della Procura della Repubblica di Bari, presso la locale casa circondariale, mentre la droga, il ciclomotore e il denaro, ritenuto provento dell’illecita attività, sono stati posti sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In trasferta per spacciare hashish ed eroina: arrestato 28enne

BariToday è in caricamento