menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel casolare abbandonato sulla provinciale, il laboratorio per lo spaccio di droga: arrestato pusher

I carabinieri della Stazione di Adelfia hanno fermato il giovane nei pressi della Provinciale che unisce Adelfia e Ceglie del Campo

Aveva trasformato uno stabile in disuso in un laboratorio per il confezionamento della droga. Finisce così agli arresti un pusher 32enne, scoperto dai carabinieri di Adelfia a preparare le dosi di marijuana da immettere sul mercato. Diversi gli appostamento davanti al locale sulla strada provinciale che unisce Adelfia a Ceglie del Campo, che hanno permesso di bloccare il giovane poco prima che si mettesse alla guida di un'auto per portare la droga a un cliente.

Il pusher è stato trovato in possesso di 105 grammi di cocaina e di 1,2 kilogrammi di marjuana, oltre a tutto il materiale necessario per il taglio della sostanza e il suo successivo confezionamento. Il 32enne è stato arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento