Cronaca Carrassi

Droga nascosta in un contenitore per rullini fotografici, in manette pusher a Carrassi

Il 26enne Emanuel Petroni è accusato di detenzione ai fini della commercializzazione di sostanze stupefacenti. Gli agenti lo hanno trovato a spacciare in un giardino pubblico

Droga occultata all'interno di un contenitore per rullini fotografici, pronta ad essere spacciata. L'originale stratagemma era stato ideato dal pregiudicato 26enne Emanuel Petroni, fermato dalla polizia nella serata di ieri mentre si trovava in un giardino del quartiere Carrassi

Alla vista degli agenti il ragazzo ha provato subito a disfarsi del contenitore, lanciandolo in una siepe. Al suo interno all’interno erano nascosti 10 involucri contenenti tre grammi di cocaina. Il 26enne è stato però scoperto e tratto in arresto, con l'accusa di detenzione ai fini della commercializzazione di sostanze stupefacenti, e attende il processo per direttissima. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga nascosta in un contenitore per rullini fotografici, in manette pusher a Carrassi

BariToday è in caricamento