rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021

Smantellato traffico di droga nel Barese, sette persone in manette

Le indagini dei carabinieri hanno permesso di smascherare due gruppi dediti a vendere gli stupefacenti tra Terlizzi, Ruvo e Molfetta. Indagati anche minorenni

La droga veniva chiamata 'birra' e veniva venduta nelle piazze di Terlizzi, Molfetta e Ruvo di Puglia. Questa mattina all'alba sono state emesse sette ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettante persone che gestivano un traffico di stupefacenti nel Barese, oltre ad un obbligo di presentazione ai carabinieri. Tra gli indagati risultano anche dei minorenni.

Le indagini erano partite ad aprile dello scorso anno, in seguito ad un incremento di arresti per spaccio e in materia di armi e munizioni registrati negli ultimi anni a Terlizzi. I carabinieri hanno così scoperto l'esistenza di due gruppi - legati al clan dei Dello Russo - che smerciavano uno cocaina ed eroina e l'altro hashish, approvigionandosi entrambi da un pregiudicato terlizzese. Le intercettazioni telefoniche hanno permesso di scoprire che il gruppo usava un linguaggio in codice durante le operazioni di smercio della droga. I carabinieri hanno anche filmato uno dei componenti della banda mentre nascondeva un ovulo di eroina all'interno di un muretto a secco, ubicato in una strada vicinale.

Nel corso dell’inchiesta è stato arrestato, in flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi, uno degli spacciatori che vendeva la cocaina, trovato anche in possesso di migliaia di euro, ottenuti proprio con lo spaccio. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Smantellato traffico di droga nel Barese, sette persone in manette

BariToday è in caricamento