Cronaca Altamura

Spaccio di eroina e marijuana tra Altamura e il Materano: tre in manette

In carcere un 45enne pregiudicato del centro murgiano, un 30enne e un 38enne di Policoro: numerose le cessioni di stupefacente accertate dai carabinieri durante le indagini, durate diversi mesi

Si muovevano tra Altamura e la provincia di Matera, spacciando eroina e marijuana. Dopo diversi mesi di indagini, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Altamura hanno arrestato tre persone: un pregiudicato 45enne di Altamura, e un 30enne e un 38enne, con precedenti specifici per spaccio, entrambi di Policoro. Per un quarto complice, 30enne di Policoro, è stata emessa invece la misura dell’obbligo di dimora.

I pusher - hanno documentato le indagini - 'operavano' tra il centro di Altamura e la Basilicata, spingendosi fino al litorale jonico lucano. Diverse e ben documentate sono state le cessioni di stupefacente accertate dagli inquirenti nel periodo di indagine - tra i mesi di giugno e novembre dello scorso anno - tanto da far scattare i provvedimenti restrittivi. Complessivamente sono state sequestrati 90 grammi di eroina, 30 grammi di marijuana e decine di dosi spacciate al dettaglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di eroina e marijuana tra Altamura e il Materano: tre in manette

BariToday è in caricamento