Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Madonnella / Lungomare Nazario Sauro

Spaccio e furti, controlli dei carabinieri: quattro arresti

Tre persone fermate mentre vendevano droga a Carrassi e Madonnella; un uomo bloccato sul lungomare Nazario Sauro mentre tentava di rubare bagagli custoditi in un'auto

Quattro arresti, un furto sventato e 95 grammi di droga sequestrati: è il bilancio dei controlli compiuti nella giornata di sabato dai carabinieri in diversi quartieti della città.

A Carrassi i militari hanno arrestato un sorvegliato speciale 26enne, bloccato dopo aver ceduto 2,5 grammi di marijuana ad un 'cliente', segnalato quale consumatore di droga. Stessa sorte è toccata ad un incensurato 51enne del quartiere Madonnella, trovato in possesso di 65 grammi di marijuana e di 16,5 di hashish. Terzo arresto per spaccio in Largo Crollalanza: un 21enne del Gambia è stato bloccato dopo aver ceduto 11 grammi di marijuana ad un 21enne, segnalato quale consumatore di droga all’Autorità Amministrativa. I tre, che dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati collocati ai domiciliari.

Sul Lungomare Nazario Sauro, invece, i carabinieri hanno sventato un furto. Un 54enne barese è stato sorpreso mentre, dopo aver infranto il finestrino posteriore di una Mercedes di un cittadino albanese, parcheggiata in strada, cercava di impossessarsi di alcuni bagagli. L’uomo è stato collocato ai domiciliari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio e furti, controlli dei carabinieri: quattro arresti

BariToday è in caricamento