menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In discoteca con la droga: fermati due baresi 'in trasferta' nel Salento

L'arresto in un locale di Santa Cesarea Terme: i due giovani, di 23 e 19 anni, sono stati bloccati dai carabinieri e trovati in possesso di diverse dosi di mdma e ketamina

Bloccati in discoteca con la droga. In manette sono finiti due giovani baresi 'in trasferta' nel Salento. I carabinieri li hanno 'intercettati' e bloccati all'interno di un locale di Santa Cesarea Terme.

Durante un controllo nella discoteca, i militari in abiti civili hanno notato uno dei due giovani, Pasquale Rutigliani, 19enne residente nel barese, mentre, a margine della pista, cedeva all'altro, Marcello Costella, 23enne nato a Bari ma residente a Rovigo, un involucro, ricevendo in cambio due banconote da 20 euro. I due sono stati bloccati e perquisiti: il 23enne è stato trovato in possesso di 16 dosi di mdma, oltre a 4 dosi di ketamina precedentemente acquistate dall'altro ragazzo. Il 19enne aveva con sè altre 3 dosi della stessa sostanza nonché la somma di 220 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio. 

La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre i due,  arrestati, sono stati condotti in carcere a Lecce con le accuse di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di droga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento