San Paolo, nell'appartamento una 'centrale dello spaccio': arrestato 33enne

Nell'abitazione gli agenti delle Volanti hanno rinvenuto numerose dosi di cocaina e marijuana, insieme al materiale per il confezionamento, occultato sul terrazzo condominiale

Nell'abitazione gli agenti della Squadra mobile hanno rinvenuto numerose dosi di cocaina e marijuana, insieme al materiale per il confezionamento, occultato sul terrazzo condominiale

Nascondeva in casa circa 30 dosi di cocaina e 80 di marijuana, pronte per lo spaccio. Scoperto dai poliziotti della Squadra Mobile è stato arrestato, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il 33enne Giovanni Tritto.

Gli agenti della Sezione Antidroga hanno fatto irruzione nell’appartamento dell’uomo e, a seguito di perquisizione, hanno rinvenuto e sequestrato la droga. I poliziotti, inoltre, hanno sequestrato sostanza da taglio, un bilancino di precisione, bustine, nastro adesivo ed altro materiale utile al confezionamento; il tutto era ben occultato sul terrazzo condominiale. L'uomo è stato condotto in carcere. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Autovelox a Santa Caterina", la voce corre su social e smartphone. La Polstrada: "Nessuna comunicazione ricevuta"

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • A folle velocità sulla statale con il lampeggiante acceso sull'auto: 55enne barese fermato nel Brindisino

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Trema la terra in Albania: doppia scossa di terremoto avvertita anche a Bari

  • Week-end del 21 e 22 settembre 2019: gli eventi a Bari e provincia

Torna su
BariToday è in caricamento