San Paolo, nell'appartamento una 'centrale dello spaccio': arrestato 33enne

Nell'abitazione gli agenti delle Volanti hanno rinvenuto numerose dosi di cocaina e marijuana, insieme al materiale per il confezionamento, occultato sul terrazzo condominiale

Nell'abitazione gli agenti della Squadra mobile hanno rinvenuto numerose dosi di cocaina e marijuana, insieme al materiale per il confezionamento, occultato sul terrazzo condominiale

Nascondeva in casa circa 30 dosi di cocaina e 80 di marijuana, pronte per lo spaccio. Scoperto dai poliziotti della Squadra Mobile è stato arrestato, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il 33enne Giovanni Tritto.

Gli agenti della Sezione Antidroga hanno fatto irruzione nell’appartamento dell’uomo e, a seguito di perquisizione, hanno rinvenuto e sequestrato la droga. I poliziotti, inoltre, hanno sequestrato sostanza da taglio, un bilancino di precisione, bustine, nastro adesivo ed altro materiale utile al confezionamento; il tutto era ben occultato sul terrazzo condominiale. L'uomo è stato condotto in carcere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

  • Il Miulli eccellenza della chirurgia cardiaca: unico centro pugliese a sperimentare il 'MitraClip' per la valvola mitrale

Torna su
BariToday è in caricamento