"Arrotondava lo stipendio spacciando marijuana": in manette addetta alle pulizie in una scuola

L'episodio è avvenuto a Turi. La 48enne, sorvegliata dai Carabinieri, era stata già fermata per spaccio di cocaina. Ora è agli arresti domiciliari

Lo stipendio come addetta alle pulizie non le bastava e così 'arrotondava' con lo spaccio. Finisce agli arresti una 48enne, che lavorava all'interno di un istituto scolastico superiore a Turi, nel Barese, già finita nei guai con la giustizia in passato: a ottobre venne trovata in possesso di una notevole quantità di cocaina. Questa volta gli inquirenti la accusano di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna è stata sorpresa poco prima di iniziare il turno di lavoro con 10 grammi di marijuana, già pronta in dosi per essere venduta. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Gioia del Colle l'hanno prima sorpresa con la droga, poi hanno proseguito il controllo in casa, trovando sul terrazzino 200 grammi di cocaina e 1100 euro in banconote di piccolo taglio. La donna aveva anche realizzato un complesso sistema di videosorveglianza per evitare l'arrivo a sorpresa delle Forze dell'Ordine. Ora si trova agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparse da ieri a Bari: ritrovate le due ragazzine di 15 anni

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento