In casa marijuana pronta per lo spaccio, due fratelli pregiudicati nei guai al San Paolo. Sequestrate munizioni in un'area condominiale

I controlli dei poliziotti della Squadra mobile nel quartiere: nell'abitazione dei due uomini rinvenuti anche bigliettini con nomi e cifre, forse la 'rete' dello spaccio nella zona

Beccati con 33 dosi di marijuana pronte per lo spaccio, nella loro abitazione al quartiere San Paolo. I due, fratelli pregiudicati residenti nel quartiere, sono stati sorpresi dagli agenti della Squadra Mobile nel corso di un controllo effettuato con l'ausilio delle unità cinofile.

Nella stessa abitazione sono stati rinvenuti anche alcuni bigliettini su cui erano annotati nomi e cifre che nei prossimi giorni saranno oggetto di approfondimenti, al fine di comprendere quale possa essere la rete dello spaccio in quella zona. I due uomini al termine dell’attività di Polizia sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La perquisizione è stata estesa anche alle zone comuni del palazzo dove sono stati rinvenuti due proiettili calibro 380. Anche su questo munizionamento, nei prossimi giorni, verranno eseguiti accertamenti tecnici da parte del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Formiche volanti: come scongiurare l'invasione in casa

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Donna trovata senza vita a Bari: morta dissanguata, in casa c'erano compagno e figlia

  • Zone rosse anti movida, Decaro attacca il governo e il nuovo Dpcm: "Inaccettabile scaricare responsabilità sui sindaci"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento