menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Bari a Melpignano per spacciare alla 'Notte della Taranta': due in manette

Sorpresi dai carabinieri, sono stati arrestati due cittadini stranieri domiciliati nel capoluogo pugliese: erano in possesso di diversi dosi di marijuana e cocaina

Da Bari nel Salento, a Melpignano, per spacciare al Concertone della Notte della Taranta. Scoperti dai carabinieri, sono finiti in manette un 32enne della Guinea Bissau e un 24enne gambiano, entrambi domiciliati nel capoluogo pugliese.

Come riporta Lecceprima, i due sono stati ammanettati in flagranza di reati per detenzione di droga finalizzata allo spaccio. Sorpresi a cedere stupefacente, sono stati sottoposti a una perquisizione: il primo aveva 40,7 grammi di marijuana suddivisi in sette dosi, 14,7 grammi di cocaina suddivisi in 45 dosi e 50 euro ritenuti provento attività di spaccio. L’amico, inoltre, trovato in possesso di 33,8 grammi di marijuana suddivisi in sei involucri, 0,9 grammi di cocaina e 165 euro. Il tutto è stato subito sequestrato dai militari. I due ragazzi sono stati accompagnati nel carcere di Lecce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento