menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eroina e cocaina da spacciare nascoste nel muretto a secco: giovane pusher arrestato dai carabinieri

Un 27enne bitontino sorpreso a Palo del Colle: ai militari non erano gli 'strani movimenti' del ragazzo che si spostava alla periferia del paese per prelevare la droga

Il nascondiglio della droga era in un muretto a secco, in una zona alla periferia di Palo del Colle. Ai carabinieri, però, non sono sfuggiti gli 'strani movimenti' di quel giovane, un 27enne bitontino già noto alle forze dell'ordine, che forse aveva individuato quel luogo sperando di essere al riparo da occhi indiscreti. Dopo aver individuato con precisione il nascondiglio, i militari sono entrati in azione bloccando il giovane mentre cedeva alcune dosi a un altro ragazzo. Condotto in caserma a Palo, è stato poi trasferito in carcere a Bari. Nel muretto a secco sono state rinvenute e recuperate 26 dosi di eroina, per un peso di oltre 74 grammi, e 7 dosi di cocaina, per in peso di 2 grammi circa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento