Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Spaccia nel parcheggio del centro commerciale: giovane pusher in manette

In manette un 20enne, bloccato dalla polizia nel parcheggio dell'Ipercoop: è stato trovato in possesso di diverse dosi di hashish e marijuana

Sorpreso a spacciare, in scooter, nel parcheggio dell'Ipercoop. In manette, nella serata di lunedì, è finito un 20enne barese, con precedenti.

Una Volante, in servizio di controllo nella zona, ha notato il giovane che, in motorino, si aggirava nel parcheggio del centro commerciale, per poi avvicinarsi ad un uomo e cedergli un piccolo involucro, allontanandosi subito dopo a bordo di un ciclomotore, con un'altra persona.

E' quindi scattato il controllo dei poliziotti, che hanno fermato i due giovani. Il conducente dello scooter, celate in un pacchetto di sigarette, custodiva  10 bustine di hashish e marijuana, per un peso complessivo di 30 grammi, e nella tasca del giubbotto numerose banconote di piccolo taglio, per un valore complessivo di 900 euro, considerate provento dell’attività di spaccio.

La sostanza stupefacente e le banconote sono state sequestrate mentre il 20enne è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia nel parcheggio del centro commerciale: giovane pusher in manette

BariToday è in caricamento