menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In casa la centrale dello spaccio, blitz della polizia al Libertà: nella lavatrice droga per 5mila euro

Arrestato un 35enne. Oltre alla marijuana, gli agenti della Squadra Mobile hanno rinvenuto un quaderno con la 'contabilità' degli affari illeciti e denaro in contante

La droga - circa tre chili di marijuana, che avrebbero fruttato almeno 5mila euro - era suddivisa in confezioni pronte per essere smistate, e nascosta in lavatrice. A scoprire la centrale dello spaccio, in un'abitazione al quartiere Libertà, sono stati i poliziotti della Squadra Mobile, dei Falchi unitamente ad Unità Cinofile dell'U.P.G.S.P.. In manette è finito un cittadino nigeriano di 35 anni, irregolare sul territorio nazionale.

L'incursione degli agenti della Sezione Criminalità Straniera e delle Unità Cinofile antidroga ha permesso di rinvenire e sequestrare anche materiale per il confezionamento dello stupefacente (bilancino e bustine), un quaderno contenente appunti relativi allo spaccio e la somma di 500 euro in banconote di diverso taglio. Il 35enne è stato condotto in carcere a Bari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento