Cronaca

Sparatoria ad Adelfia, ferito un 73enne

L'uomo è stato raggiunto da una raffica di proiettili all'addome mentre passeggiava in strada, in una zona centrale del paese. Secondo gli inquirenti si sarebbe trattato di una vendetta legata a motivi personali. La vittima è fuori pericolo di vita

Sparatoria in tarda mattinata ad Adelfia. Un uomo di 73 anni, Pasquale Tupputo, è stato raggiunto da una raffica di proiettili all'addome mentre passeggiava in strada, in via Argentina. L'uomo sarebbe stato avvicinato da qualcuno a bordo di un'auto, che ha poi fatto fuoco.

Immediatamente soccorso, il 73enne è stato trasportato all'ospedale Di Venere di Carbonara di Bari dove è stato sottoposto a intervento chirurgico per l'estrazione dei proiettili. Sarebbe comunque fuori pericolo di vita.

Intorno alle 21 i carabinieri hanno fermato il presunto aggressore, Nicola Sfarzetta, di 33 anni, di Bari. L'identificazione, a quanto si è appreso, è stata resa possibile grazie alla collaborazione della vittima. Il movente sarebbe costituito da vecchi rancori tra i due.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria ad Adelfia, ferito un 73enne

BariToday è in caricamento