Sparatoria all'alba a Bari Vecchia: ferito pregiudicato 22enne in largo Chiurlia

L'agguato si è verificato alle prime ore del mattino: Filippo Cantalice è stato trasportato in ospedale ma non è in pericolo di vita. I proiettili lo hanno colpito ad un polpaccio

Colpi d'arma da fuoco sono stati esplosi, questa mattina all'alba, nei confronti di un pregiudicato 22enne, Filippo Cantalice, ferito mentre si trovava in largo Chiurlia, alle porte di Bari vecchia. Il giovane è stato ferito ad un polpaccio: trasportato al Policlinico, non è in gravi condizioni. Sull'episodio indagano i Carabinieri i quali avrebbero già ascoltato il giovane per ricostruire le modalità d'azione dell'agguato e risalire ai responsabili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento