menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bitonto, sparatoria in via Nenni: ferito Giuseppe Antuofermo

L'agguato giovedì sera intorno alle 20. Il 27enne, ferito in maniera non grave, è ricoverato all'ospedale San Paolo

A Bitonto si torna a sparare. Giovedì sera, intorno alle 20, colpi di pistola sono stati esplosi in via Nenni, nella zona 167 del paese. Nel mirino dei sicari, Giuseppe Antuofermo, 27 anni, noto alle forze dell'ordine e ritenuto vicino al clan Conte.

Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, il 27enne era a bordo di uno scooter, quando sarebbe stato avvicinato da ignoti - non è ancora chiaro se a bordo di un'auto o di una moto - che avrebbero esploso una raffica di colpi. Tre di questi avrebbero raggiunto Antuofermo, ferendolo, in maniera non grave, nella parte bassa della schiena. Il 27enne è stato soccorso e trasportato presso il pronto soccorso dell'ospedale San Paolo.

Sul luogo dell'agguato sono giunti i carabinieri e gli agenti del commissariato di Bitonto, che indagano per ricostruire con esattezza l'accaduto e risalire ai responsabili del tentato omicidio. Antuofermo già in precedenza avrebbe subito un altro agguato, al quale era riuscito a sfuggire, nel luglio 2013.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento