Agguato di Bitonto, si pente il 20enne ferito: trasferito in una località protetta

Giuseppe Casadibari, ritenuto vero obiettivo della sparatoria dello scorso 30 dicembre, ha deciso di collaborare con gli inquirenti. Intanto qualcuno si è introdotto nella casa in cui viveva

Il luogo dell'agguato - Foto Ansa

Dimesso ieri dall'ospedale, Giuseppe Casadibari ha lasciato Bitonto. Il 20enne, considerato il vero obiettivo dell'agguato costato la vita ad una donna innocente - l'84enne Anna Rosa Tarantino - ha infatti deciso di collaborare ed è stato trasferito con la sua famiglia in una località protetta, come previsto dal programma di protezione.

Intanto, qualcuno si sarebbe introdotto nell'abitazione in cui viveva, mettendola a soqquadro, come mostrato oggi dalle immagini mandate in onda dal Tg3 Puglia. La testimonianza del giovane potrebbe essere decisiva per far luce su quanto accaduto quella tragica mattina del 30 dicembre, e risalire agli autori dell'omicidio di Anna Rosa Tarantino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo la Dda, l'agguato sarebbe stato la risposta ad una precedente sparatoria compiuta poco prima davanti alla casa di un pregiudicato di un clan della città. A Bitonto, infatti, sarebbe in corso una guerra tra i clan Conte e Cipriano per il controllo delle piazze dello spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento