Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Passante uccisa durante sparatoria, lutto cittadino a Bitonto: annullati eventi fino a 7 gennaio

La decisione è del Comune. Il dolore del sindaco Abbaticchio: "Lo sdegno ed il senso di rabbia che ci assale si riverserà in tutte le sedi competenti perché i cittadini chiederanno conto e giustizia

Foto Ansa

Gli eventi pubblici in programma fino al 7 gennaio a Bitonto sono stati annullati ed è stato proclamato il lutto cittadino. La decisione è del Comune, "in segno di vicinanza al dolore dei cari" della pensionata di 84 anni, Anna Rosa Tarantino, uccisa questa mattina nel corso di una sparatoria avvenuta nel censtro storico di Bitonto. La donna si trovava lì per caso e sarebbe stata utilizzata come 'scudo' dal destinatario dell'agguato, rimasto ferito.

Il dolore del sindaco Abbaticchio 

Il sindaco Michele Abbaticchio ha espresso il suo dolore in un messaggio su Facebook: "Una signora di 84 anni - scrive - ha concluso la sua vita a causa di una sparatoria in cui, presumibilmente (uso questo termine solo perché ci sono indagini in corso), era solo inerme spettatrice. Lo sdegno ed il senso di rabbia che ci assale si riverserà in tutte le sedi competenti perché i cittadini chiederanno conto e giustizia per la loro figlia. Perchè, sia chiaro, quella signora è anche figlia nostra. E non sarà una celebrazione o un'onda di commenti social che spegneranno tutte le azioni necessarie affinché tutti i colpevoli siano perseguiti in ogni modo consentito dalla legge italiana".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passante uccisa durante sparatoria, lutto cittadino a Bitonto: annullati eventi fino a 7 gennaio

BariToday è in caricamento