Agguato in via Calefati: restano gravi le condizioni di Luigi e Antonio Luisi

La sparatoria giovedì sera nel circolo ricreativo gestito da Luigi Luisi: i due uomini, operati nella notte, sono ricoverati in Rianimazione. Intanto vanno avanti le indagini per cercare di far luce sull'accaduto

Sono stati operati nella notte e restano ricoverati in Rianimazione al Policlinico di Bari Luigi e Antonio Luisi, padre e figlio di 46 e 27 anni. I due uomini sono rimasti feriti ieri sera in un agguato avvenuto in via Calefati, all'interno del circolo ricreativo gestito da Luigi.

Secondo quanto ricostruito finora dagli investigatori, a fare fuoco è stato un uomo, con il volto coperto da un casco, che ha fatto irruzione mentre nel locale era in corso una partita a carte. Probabilmente fuori ad attenderlo ci sarebbe stato un complice a bordo di una moto. Gli inquirenti ritengono probabile che nel mirino del sicario ci fosse Luigi Luisi: tre i colpi, sparati con un revolver, che lo hanno raggiunto, di cui uno al torace. Antonio è stato invece ferito da un solo colpo alla testa, probabilmente nel tentativo di difendere il padre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Gino" Luisi, pregiudicato, è ritenuto vicino al clan Mercante. Le indagini, condotte dalla Squadra mobile della Questura di Bari, vanno avanti per cercare di far luce sull'ennesimo fatto di sangue che ha scosso la città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento