Bitonto, sparatoria in pieno giorno sotto casa di un pregiudicato

E' accaduto in via Crocifisso. A fare fuoco sarebbero state quattro persone con i volti coperti da caschi integrali giunte in sella a due scooter. Non ci sono stati feriti

Sparatoria in pieno giorno a Bitonto. Colpi di pistola sono stati esplosi intorno alle 11 in via Crocifisso, davanti all'abitazione di un pregiudicato del luogo appartenente al clan Cassano.

Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, a fare  fuoco sarebbero state quattro persone giunte a bordo di due scooter di grossa cilindrata, con il volto coperto da caschi integrali. In quel momento sotto il porticato  dell'abitazione si trovavano alcune donne. I colpi di pistola sono fortunatamente andati a vuoto e non hanno provocato feriti.

Sul posto è intervenuta la polizia. Secondo gli inquirenti i colpi sarebbero stati esplosi a scopo intimidatorio. L'episodio potrebbe inserirsi nel quadro della faida che vede contrapposti i clan Cipriano e Conte-Cassano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Nunzia superstar a New York: le orecchiette di Bari Vecchia conquistano il 'Travel Show'

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

  • "Sul bus non si fuma" e poi picchiano selvaggiamente l'autista: aggressione su un mezzo Amtab a San Pio

Torna su
BariToday è in caricamento