Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Catino - San Pio

Sparatoria a San Pio, ferito Vincenzo De Marzo

L'agguato intorno alle 22. La vittima, 41 anni, è stata raggiunta da un colpo d'arma da fuoco ed è ricoverata all'ospedale San Paolo. Indaga la polizia

Ancora una sparatoria per le strade della città. Un nuovo agguato è avvenuto giovedì sera, intorno alle 22, nel quartiere periferico di San Pio. Un uomo di 41 anni, Vincenzo De Marzo, con precedenti di polizia, è rimasto ferito da un colpo d'arma da fuoco mentre si trovava in strada.

De Marzo si è presentato al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Paolo con una ferita da colpo d’arma da fuoco all’addome. Dopo aver raccolto informazioni sulle circostanze del ferimento, la polizia si è recata sul posto, al quartiere San Pio, dove gli uomini della Scientifica hanno repertato alcuni bossoli d’arma da fuoco calibro 9corto e 7,65 e alcune tracce di sangue.

Il 41enne è stato ricoverato e sottoposto ad intervento chirurgico. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Sull'episodio indaga la Squadra Mobile.

Sempre ieri, un'altra sparatoria si è registrata in provincia, ad Altamura, dove un uomo di 43 anni, Mario Dambrosio, fratello del boss Bartolo ucciso nel 2010, è stato raggiunto da diversi colpi di pistola, restando gravemente ferito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria a San Pio, ferito Vincenzo De Marzo

BariToday è in caricamento