menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gambizzato mentre era in auto a Japigia, 35enne finisce in ospedale

Il barese Michele Catalano, con precedenti per spaccio, ha riferito di essere stato avvicinato da due persone in scooter su via Caldarola, per poi essere sparato

Si torna a sparare a Bari, dopo il recente episodio in piazza Garibaldi. Il nuovo agguato è avvenuto ieri sera intorno all'una in via Caldarola - nel quartieri di Japigia-, dove secondo quanto raccontato dal 35enne barese Michele Catalano, con precedenti per droga, mentre era in auto si sarebbero avvicinati due uomini a bordo di uno scooter.

A quel punto sarebbero partiti gli spari, con il pregiudicato colpito di striscio alla gamba da uno dei proiettili. I militari lo hanno accompagnato al Policlinico, dove gli sono stati dati otto giorni di prognosi. Sull'accaduto indagano i carabinieri. Si tratta del secondo caso avvenuto in zona: lo scorso 16 maggio era avvenuta una prima sparatoria, durante la quale era rimasto ferito un pregiudicato

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento