Cronaca

Esplode colpi di pistola contro il genero: 33enne ferito alle gambe, fermato 56enne

E' accaduto a Locorotondo: l'autore della sparatoria è stato fermato dai carabinieri. Indagini dei carabinieri in corso sul movente

Prende una pistola ed esplode tre colpi di pistola contro il genero, ferendolo alle gambe. E' accaduto questo pomeriggio a Locorotondo.

Vittima un 33enne, soccorso e trasportato in ospedale, dove è stato ricoverato: non versa in pericolo di vita. Per il ferimento è stato fermato un 56enne, suocero del ferito. L'arma - una pistola calibro 22 - era illegalmente detenuta. I carabinieri indagano per far luce sulle cause del contrasto e sul movente del gesto.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplode colpi di pistola contro il genero: 33enne ferito alle gambe, fermato 56enne

BariToday è in caricamento