Sparatoria all'alba sul lungomare di San Girolamo: gambizzato un 37enne

L'uomo - con qualche precedente di polizia - è stato raggiunto alle gambe da alcuni colpi di arma da fuoco. Stava rientrando nella sua abitazione, nella zona delle case popolari

Gambizzato all'alba a San Girolamo. Nuova sparatoria a Bari, che questa volta si è compiuta sul lungomare IX maggio, sede dei lavori del nuovo waterfront. Intorno alle 5 del mattino un uomo di 37 anni, Michele Loseto, con piccoli precedenti di polizia, è stato raggiunto alle gambe da alcuni colpi di arma da fuoco mentre stava rientrando nel suo palazzo, nella zona delle case popolari del quartiere.

E' stato subito trasportato all'ospedale San Paolo, dove è ricoverato in condizioni non gravi. L'uomo sembrerebbe essere imparentato con la famiglia malavitosa dei Lorusso, sebbene non sia mai stato coinvolto nelle inchieste relative alla criminalità organizzata nel quartiere. Gli inquirenti lo stanno interrogando, per capire se l'agguato sia in qualche modo riconducibile alla lotta tra le famiglie criminali in zona. Sul posto è intervenuta la polizia, con gli agenti delle Volanti e gli investigatori della Squadra mobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento