rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Modugno

Sparatoria all'ingresso del Demodè di Modugno: buttafuori colpito da due proiettili, è in prognosi riservata

Soccorso da un'ambulanza del 118, l'addetto alla sicurezza è stato trasportato all'ospedale Di Venere di Carbonara dove è attualmente ricoverato

Sparatoria, nella tarda serata di ieri, davanti del locale notturno Demodè di Modugno, alle porte di Bari: un 45enne addetto alla sicurezza della struttura è stato ferito con due colpi d'arma da fuoco esplosi da ignoti. L'uomo è stato raggiunto dai proiettili all'addome e alla coscia.

Soccorso da un'ambulanza del 118, l'addetto alla sicurezza è stato trasportato all'ospedale Di Venere di Carbonara dove è attualmente ricoverato in prognosi riservata. Le indagini sull'episodio sono a cura dei Carabinieri della Compagnia di Modugno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria all'ingresso del Demodè di Modugno: buttafuori colpito da due proiettili, è in prognosi riservata

BariToday è in caricamento