rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Colpi di pistola esplosi all'esterno di un bar a Molfetta: trentenne ferito alla testa

La vittima è stata soccorsa da personale del 118 e portata all'ospedale della cittadina barese, dove è arrivata vigile e cosciente e non sarebbe in pericolo di vita. Sull'episodio indagano i carabinieri

Un 30enne è stato colpito , questo pomeriggio, a Molfetta, nel corso di una sparatoria avvenuta all'esterno di un bar di via Ruvo, alla periferia della cittadina barese. Lo riporta l'Ansa. L'uomo, secondo le prime indagini dei carabinieri, è stato ferito di striscio alla testa.

La persona ferita, in base alle prime informazioni, era davanti al locale con amici quando è stata colpita. Per ricostruire la dinamica e accertare se l'aggressione sia maturata al culmine di un litigio e se si sia trattato di un agguato legato ad un contesto di criminalità, gli investigatori stanno ascoltando testimoni e acquisendo le immagini delle telecamere di videosorveglianza. L'aggressore avrebbe esploso almeno due colpi, uno dei quali avrebbe ferito il 30enne alla testa. La vittima è stata soccorsa da personale del 118 e portata all'ospedale di Molfetta, dove è arrivata vigile e cosciente e non sarebbe in pericolo di vita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpi di pistola esplosi all'esterno di un bar a Molfetta: trentenne ferito alla testa

BariToday è in caricamento