Cronaca

Freddato per le scale: agguato nella notte a Molfetta, muore Antonio Andriani

E' accaduto poco dopo le 24 in via Martiri di via Fani. Il pregiudicato 54enne è stato colpito alla testa: inizialmente in gravissime condizioni, è spirato al Policlinico. Indagano i carabinieri

Agguato mortale, la notte scorsa, a Molfetta: un pregiudicato 54enne, Antonio Andriani, è stato ucciso con un colpo d'arma da fuoco alla testa, attorno alle 24, mentre si trovava per le scale di un palazzo in via Martiri di via Fani a Molfetta. L'uomo, inizialmente in gravissime condizioni, era stato portato al Policlinico di Bari ma è spirato in mattinata. Sul posto sono giunti i Carabinieri del comando provinciale che hanno immediatamente avviato le indagini. Secondo una prima ricostruzione, Andriani sarebbe stato attirato nell'androne condominiale opo che qualcuno aveva citofonato nello stabile dove si trovava in quel momento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Freddato per le scale: agguato nella notte a Molfetta, muore Antonio Andriani

BariToday è in caricamento