Cronaca

Sparatoria a Palo del Colle, comitato ordine e sicurezza in Prefettura: chiesto rafforzamento delle Forze dell'Ordine in paese

Il prefetto e i responsabili delle Forze di Polizia hanno sottolineato che l’attenzione sulle "dinamiche criminali nel comune di Palo del Colle è altissima e costantemente monitorata"

Si è svolto in Prefettura a Bari, stamane, un incontro del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica per valutare la situazione a Palo del Colle dopo la sparatoria, avvenuta lo scorso 15 settembre, nella quale è rimasto ferito un operaio di un'azienda, colpito mentre si trovava su un autocarro.

Il sindaco Tommaso Amendolara, nella riunione presieduta dal prefetto Antonia Bellomo, "pur dando atto dell’impegno profuso dalle Forze dell’Ordine sul territorio - si legge in una nota della Prefettura , ha espresso preoccupazione per l’accaduto con conseguente richiesta di un rafforzamento dell’attività di vigilanza".

Il prefetto e i responsabili delle Forze di Polizia hanno sottolineato che l’attenzione sulle "dinamiche criminali nel comune di Palo del Colle è altissima e costantemente monitorata sia attraverso gli intensificati servizi di "prevenzione generale e controllo sia per i profili investigativi coordinati dall’Autorità Giudiziaria. Già all’indomani della sparatoria l’azione di controllo è stata rafforzata con servizi “ad alto impatto” da parte dei Reparti Speciali dell’Arma dei Carabinieri che, negli ultimi giorni, hanno già prodotto positivi risultati in termini di fermo di alcuni soggetti appartenenti alla criminalità organizzata barese sorpresi in possesso di armi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria a Palo del Colle, comitato ordine e sicurezza in Prefettura: chiesto rafforzamento delle Forze dell'Ordine in paese

BariToday è in caricamento