Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca San Paolo

Sparatoria al San Paolo, arrestato Vito Romito per violazione degli obblighi

Raggiunto ieri da un proiettile alla gamba, è stato bloccato dalla polizia perché non avrebbe rispettato le norme previste per i sorvegliati speciali: ieri mattina era stato scoperto in giro per il quartiere con una moto

E' stato arrestato dalla Polizia il 28enne Vito Romito, il 28enne con precedenti ferito alla gamba da un proiettile, ieri pomeriggio al San Paolo. Il giovane, già arrestato lo scorso 29 luglio, subito scarcerato, diverse ore prima della sparatoria, era stato individuato a bordo di un motore nelle vie del quartiere alla periferia di Bari, in violazione degli adempimenti previsti dalla legge.

Successivamente, è stato raggiunto da un colpo d'arma da fuoco, sparato da ignoti, episodio, su cui gli inquirenti stanno cercando di far luce. Romito è stato subito dimesso dall'osperdale San Paolo, con una prognosi di 15 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria al San Paolo, arrestato Vito Romito per violazione degli obblighi

BariToday è in caricamento