menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sparatoria a Terlizzi: feriti Giuseppe e Michele Baldassarre

L'agguato davanti ad un bar nei pressi della villa comunale. I due, padre e figlio di 59 e 37 anni, sono stati raggiunti da colpi di pistola alle gambe: non sarebbero in gravi condizioni. Ferita una donna

Sparatoria in pieno centro martedì sera a Terlizzi. Intorno alle 22.40 due uomini, Giuseppe e Michele Baldassarre, padre e figlio di 59 e 37 anni, sono stati feriti a colpi di pistola nei pressi di un bar in via Roma, a due passi dalla villa comunale.

I due si trovavano sul posto in auto, quando da un'altra vettura sarebbero partiti i colpi che li hanno raggiunti: un proiettile ha colpito il padre ad un gamba; ferito da due colpi, sempre alle gambe, il figlio. Sul posto i carabinieri hanno recuperato in tutto sei bossoli. Un altro colpo ha raggiunto ad un polpaccio una donna di 40 anni, che in quel momento si trovava seduta ai tavolini del bar, ferendola in maniera non grave. I due bersagli dell'agguato, soccorsi e trasportati in ospedale, sarebbero comunque fuori pericolo di vita.

I carabinieri indagano per far luce sulla sparatoria, che potrebbe essere legata ad una vendetta trasversale. Non è escluso che la sparatoria sia scaturita da un diverbio avuto poco prima dalle vittime con altre persone presenti sul posto. Giuseppe e Michele Baldassarre appartengono ad una famiglia che gli investigatori ritengono dedita ad attività criminali, contrapposta al gruppo rivale dei Dellorusso. Elemento di spicco dei Baldassarre è ritenuto Gioacchino, figlio di Giuseppe e fratello di Michele, attualmente detenuto ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento