Agguato a colpi di pistola tra i vicoli di Triggiano: pregiudicato 36enne ferito

L'episodio è avvenuto in via Torre Marinara. Due persone in motorino, con il volto coperto, hanno gambizzato l'uomo, che poi si è presentato al Pronto soccorso

Il luogo in cui è avvenuta la sparatoria

Gambizzato in un agguato tra i vicoli di Triggiano, Nicolangelo Manzari, un pregiudicato 36enne del luogo. La sparatoria è avvenuta questa mattina nei pressi di via Torre Marinara. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, Manzari, mentre stava passeggiando, è stato raggiunto da due persone in motorino e con il volto coperto dal casco, che hanno sparato due colpi di pistola alle gambe.

L'uomo ha raggiunto autonomamente il pronto soccorso per essere curato. A quel punto sono stati informati i carabinieri della locale Stazione, che hanno raggiunto il luogo della sparatoria per le successive indagini. Manzari non è in pericolo di vita. I militari stanno ora cercando di capire se l'episodio sia legato a una resa di conti della criminalità organizzata.

Notizia in aggiornamento: ultimo aggiornamento ore 15:00

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Formiche volanti: come scongiurare l'invasione in casa

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • Donna trovata senza vita a Bari: morta dissanguata, in casa c'erano compagno e figlia

  • Zone rosse anti movida, Decaro attacca il governo e il nuovo Dpcm: "Inaccettabile scaricare responsabilità sui sindaci"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento