rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Valenzano

La lite, poi i colpi di pistola: uomo ferito nella notte a Valenzano, arrestato un 23enne

I carabinieri hanno tratto in arresto un giovane del luogo per il ferimento di un 37enne, avvenuto in via Aldo Moro: i colpi, due dei quali hanno raggiunto la vittima alle gambe, sarebbero stati esplosi dopo un litigio avvenuto per motivi ancora da chiarire

Un 23enne è stato arrestato dai carabinieri a Valenzano per il ferimento di un 37enne, avvenuto nella notte nella stessa cittadina. 

Il 37enne, del luogo e con precedenti per spaccio, intorno all'una di notte, è stato raggiunto da due colpi d'arma da fuoco alle gambe mentre si trovava in via Aldo Moro. I carabinieri della Compagnia di Triggiano, a seguito di rapide indagini, hanno identificato il presunto autore del ferimento nel 23enne, anch'egli del luogo e con precedenti per spaccio.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, il ferimento sarebbe scaturito da una breve lite tra i due - per motivi in corso di accertamento - al termine della quale il 23enne avrebbe esploso almeno quattro colpi di pistola, due dei quali hanno raggiunto la vittima.

Il ferito è stato trasportato all'ospedale Di Venere, e dopo un intervento chirurgico, si trova ricoverato in prognosi riservata. 

Il 23enne, arrestato, è stato condotto in carcere a Bari come disposto dal pm di turno Carla Spagnuolo, che ha chiesto la convalida dell'arresto e l'emissione di idonea misura cautelare.
 

(foto di repertorio)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lite, poi i colpi di pistola: uomo ferito nella notte a Valenzano, arrestato un 23enne

BariToday è in caricamento