Cronaca Murat / Via Scipione Crisanzio

Libertà, sparatoria in via Crisanzio: ucciso giovane albanese

E' accaduto intorno alle 21.30 nei pressi dell'ex Manifattura. Vittima un 25enne: trasportato al Policlinico in gravissime condizioni, è morto poco dopo. L'agguato scaturito forse da un litigio

Il luogo dell'agguato

Agguato in strada al quartiere Libertà. E' accaduto intorno alle 21.30, in via Crisanzio, nei pressi dell'ex Manifattura e della chiesa del Redentore.

 A perdere la vita un giovane cittadino albanese di 25 anni. Il ragazzo è stato raggiunto da alcuni colpi d'arma da fuoco, sparati a distanza ravvicinata, che lo hanno colpito ad una spalla e al torace. Il 25enne potrebbe essere stato inseguito per alcuni metri dai suoi sicari, che gli avrebbero esploso contro diversi colpi, probabilmente utilizzando un revolver. Sul luogo dell'agguato non sono stati trovati bossoli.

Soccorso da un'ambulanza del 118, il giovane è stato trasportato in gravissime condizioni al Policlinico, dove è morto poco dopo.

Sul posto è intervenuta la polizia, che ora indaga per fare luce sull'accaduto. Secondo gli investigatori, l'agguato potrebbe essere scaturito da un litigio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libertà, sparatoria in via Crisanzio: ucciso giovane albanese

BariToday è in caricamento